Benvenuto

topwande5

A BLOG IN THE NORTH

THEWANDERER non è il blog di un giramondo, ma è un blog di viaggio. Di viaggio e di parole. Un blog di percorsi e di frontiere. Nato nel 2013 con l’intento di raccontare attraverso musica, arte, fotografie e racconti la tanto sognata esperienza in Islanda, THEWANDERER si è trasformato con il tempo in un contenitore di molti altri viaggi, reali e metafisici. Un diario virtuale, prezioso custode di percorsi ed esperienze.
Anche se molto del primo blog e del viaggio originario è andato perduto, dopo una temporanea chiusura del blog, nell’estate 2016 ho rifatto la punta alla matita e mi sono rimesso a raccontare, in vista di una nuova partenza.

Il ritorno definitivo in Islanda è il centro di una nuova narrazione, contenuta in Lettere dall’Islanda. La vita nella terra del ghiaccio e del fuoco, la meta da sempre sognata e finalmente raggiunta. Il viaggio alla ricerca del proprio Nord, fra paesaggi lunari e piccole conquiste quotidiane, in un rapporto costante con le radici.

img_3210b

Lettere dall’Italia: un cassetto dove tenere vecchi pensieri, ricordi, o parole che partono direttamente dalle radici per raggiungermi fino a qui. Il cassetto privilegiato in cui Chiara e Marianna tengono rispettivamente il proprio rullino e i propri acquerelli. Scatti e dipinti a sostenere le mie parole, o viceversa. Una strada da casa e verso casa, sempre nuova e sempre diversa.

Lettere dal mondo è un cassetto dedicato ai viaggi veri, quelli però fatti a nostro modo: zaino in spalla, sacco a pelo e scarpe comode. Frontiere conclude invece i cassetti di questa scrivania virtuale, con proposte musicali, artistiche, letterarie, e un dialogo sempre aperto con un innominato J., forse la forza stessa che ci spinge a cercare in ogni forma d’arte ciò per cui non bastano soltanto le parole.

Fra nuove istantanee di vita e il recupero di alcuni pezzi di storia passata, il diario torna a raccontare. Chiunque passi di qui, si senta il BENVENUTO. Facciamo un tratto insieme.

Michael.

IMG_4896

21 thoughts on “Benvenuto

    1. Grazie per le tue parole. È l’essenza di chi scrive, la coscienza che qualcuno possa raccogliere di tanto in tanto le parole nel palmo di una mano. Ci si richiama da lontano, sempre vagabondi.

      A presto

  1. Ciao, siamo i curatori del sito SpazioScrittura – http://spazioscrittura.wordpress.com/ – e stiamo cercando di portare avanti un’idea che può diventare stimolante per tutti quelli che amano scrivere o scattare foto. Abbiamo visitato il blog e ci è sembrato interessante e ben scritto:). L’idea è di dare visibilità ad aspiranti scrittori, fotografi e blogger facendo del Guest Posting: cioè saremmo felici se volessi scrivere, anche solo un post o un piccolo racconto, che ovviamente sarà firmato da te, con link al tuo blog in modo da farti conoscere e visitare. L’iniziativa non ha scopi commerciali o promozionali e la proprietà intellettuale degli articoli è degli autori. Vorremmo creare un luogo di scambio di idee e magari una piccola community (lo speriamo almeno!).
    Se ti va contattaci, il sito è aperto da soli pochi giorni, ma in continua espansione.


    SpazioScrittura
    scrittura e fotografia

    1. Ciao Vittorio,
      Ti ringrazio molto. Quello che state cercando di costruire mi sembra dalle premesse un ottimo spazio per molti bloggers su wordpress, una bella opportunità di scambio, conoscenza e – perché no? – anche visibilità.
      Mi piace l’idea, posso scrivere qualcosa di nuovo da caricare sulla vostra pagina. Possiamo andare nei dettagli? Avete richieste particolari, anche solo in termini di conteggio parole?
      A presto,
      Michael

      1. Ciao e complimenti per il lavoro che stai facendo con il blog, devo ammettere che il mix viaggio-sensazioni-scrittura-foto, il tutto con l’islanda sullo sfondo, è sensazionale. Ci piacerebbe davvero ospitarti sul nostro spazio. Non abbiamo richieste particolari, solo che ciò che ci invierai sia o un racconto breve o un articolo (anche foto vanno bene). La tematica sceglila tu, che si tratti di viaggio o altro ci sembra che tu sia efficace nel trasmettere con la scrittura. Anche sulla lunghezza non ci sono vincoli, non sentirti imbrigliato. Se hai bisogno di altre info o per qualunque cosa contattaci su spazioscrittura@gmail.com .
        Ci farebbe felici averti sulle nostre pagine.
        Un saluto.

      2. Grazie sinceramente. Negli ultimi tempi le parole hanno un po’ preso il sopravvento sul viaggio, ma perché sono stato costretto a stare fermo. Fra poco il viaggio ripartirà ed è bellissimo che ci sia qualcuno che ogni tanto legga.
        Buona giornata!

  2. Posso dirti che questo è un grandissimo blog. Ciò che condividi, la tua esperienza, è importante per tutti.
    Visiterò l’Islanda un giorno, lo prometto.
    Un abbraccio.
    Andrea

  3. A volte, le cose più belle capitano per caso, come l’averti scoperto, l’aver scoperto il tuo blog, che -scusami se mi permetto- è un pò riduttivo chiamare “di viaggio[…], di parole”. Si tratta di molto di più, nelle cose che scrivi, ci sei tu, c’è il tuo modo di vivere, di pensare e prometto che da oggi in poi, passerò di qui più spesso. Grazie.

  4. A volte, le cose più belle capitano per caso, come l’averti scoperto, l’aver scoperto il tuo blog, che -scusami se mi permetto- è un pò riduttivo chiamare “di viaggio[…], di parole”. Si tratta di molto di più, nelle cose che scrivi, ci sei tu, c’è il tuo modo di vivere, di pensare e prometto che da oggi in poi, passerò di qui più spesso. Grazie.

    1. Cara Laura,
      Non so che dire. È vero, questo blog è diventato col tempo uno spazio sempre più mio, allontanandosi dalla semplice esperienza di viaggio, che comunque è una delle più intense – quando vissuta a pieno – che possano capitare nella vita. Non ho mai pensato che qualcuno potesse davvero decidere di spendere del tempo qui e leggermi. Ogni giorno è una sorpresa, di cui sono profondamente grato. Allora a presto! Uno splendido nuovo anno.
      Michael

  5. Ciao Michael.
    non commento il tuo blog per contraccambiare ma perchè mi sembra doveroso dirti che sono capitata sulle tue pagine proprio mentre stavo scrivendo un articolo sulle separazioni. Leggere le tue parole mi hanno fatto sentire in viaggio, in compagnia di un altro viaggiatore. Sai cosa intendo? Immagino di si. Mi hanno fatto condividere un momento, una sensazione e un pensiero. Forse brevi, fugaci ma non per questo meno rilevanti.
    Ti seguirò, sono sicura tra le tue parole scritte ritroverò altri spunti di connessione.
    Enjoy your journey! 😉

    1. Grazie davvero di questo commento così sincero. Capisco benissimo cosa intendi: la stessa sensazione che ho avuto io anche solo dalla home del tuo blog; come “blogger” penso di avere pochissimo metodo e molto istinto, scrivo un po’ quello che mi viene, le mie impressioni, e mi stupisco sempre quando qualcuno riesce a riflettersi in questo. È bello trovare corrispondenza.
      Ci seguiremo allora, attraverso viaggi e sensazioni.
      Buona strada anche a te! 🙂
      Michael.

    1. Ciao bellanoctis 🙂
      Ti ringrazio davvero di cuore per quel che dici e per avermi linkato!
      Ho già partecipato al Liebster Award tempo fa e purtroppo, in questo periodo fitto di esami, non ho avuto il tempo di soffermarmi fra le pagine del tuo e di altri blog, cosa che invece amo fare e che non vedo l’ora di tornare a fare presto. Sicuramente al mio rientro in Italia ritroverò le parole di tutti gli altri bloggers di wordpress e magari collezionerò dei nuovi “preferiti” da inserire in un nuovo Liebster Award!! 🙂
      È sempre stupendo condividere.
      A presto!
      Michael.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...