Una casa sull’albero: Sóley live

Arnarstapi?”, mi chiede Sóley stupita, grattandosi la punta del naso con la mano destra, nella sinistra un pennarello oro già scoperchiato, pronto a firmare la mia copia nuova di zecca del suo disco strumentale Krómantik (Morr Music, 2014). “Sì, Arnarstapi. Sai, è stato lì che abbiamo conosciuto la tua musica, in un bar. A un certo punto un canto comincia a risalire, come da un abisso.”

Arnarstapi è in Islanda, ovviamente. Sóley è una meravigliosa cantautrice islandese. È stata per la prima volta in concerto in Italia, a Padova, e io c’ero. Ovviamente. L’ho ascoltata, abbiamo parlato un po’, e ne ho scritto. Se vi va di leggere, cliccate qui, o sulla foto che le ho scattato. Non so a cosa stesse pensando, con la testa appoggiata alla mano, pochi secondi prima di iniziare a cantare la sua prima canzone. Dev’essere stato qualcosa di bello, però.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...