Tu vedi nell’amore la luce di una candela

Processed with VSCOcam with hb2 preset

Tu vedi nell’amore la luce di una candela, di quelle candele accese che metti sul balcone nelle sere d’estate, mentre intorno accade la vita quotidiana delle anime, i nostri sguardi che si sfuggono per ritrovarsi. Vuoi partire. Partire verso Nord, senza paura del vento e del grande ghiacciaio. Senza paura della tempesta. Lo sai anche tu che ogni viaggio è mosso dall’amore. Un amore ugualmente potente verso l’orizzonte e verso noi stessi, verso ciò che potremmo essere facendo un tuffo nel blu. La notte passerà anche se saremo lontani da casa, anche se saremo lontani. La notte passerà comunque, passerà sempre, come ha sempre fatto. Non avere paura della notte, è solo il timore prima del viaggio, l’istante in cui si tende verso il basso prima di spiccare il volo e non tornare più. Dammi la mano: spegniamo le candele. Dammi la mano: andiamo a dormire. Facciamo l’amore. Aiutiamo questa notte a passare, prima di partire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...